Nell’ambito del progetto SHARE la corretta gestione dei dati prodotti, acquisiti ed elaborati, la loro sicurezza ed affidabilità diventano temi centrali per garantire la consistenza dell’intero sistema integrato che si andrà a realizzare, è stata pertanto prevista la costruzione di una piattaforma di monitoraggio e “security enforcement” dell’intero sistema che va dal censimento del “sistema informativo” in senso lato fino al monitoraggio delle sue componenti.

Il tema delle Smart Factories ed ancor di più quello dello Smart Manufacturing portano le aziende ad una situazione dove apparati IT (PC, Router, Server, etc.), sensori connessi alla rete IP e più in generale oggetti IOT, diventano una componente determinante nei processi di automazione, con un numero di apparati collegati alla rete IP che tende a raggiungere numeri sempre più importanti.

In questa situazione è esigenza comune per le imprese, non solo manifatturiere, di disporre di uno strumento che consenta il censimento di questi apparati, la definizione e la gestione delle politiche di accesso e delle credenziali, il monitoraggio dello stato dei sistemi.

La piattaforma di monitoraggio e security enforcement è stata progettata per offrire le seguenti macro funzionalità:

  • censimento apparati;
  • censimento politiche di accesso;
  • registrazione e immutabilità dei dati.